dscf1743

Questa è un’idea che ho trovato sul web….mi è piaciuta moltissimo perché è facile da fare ed è adatta perfettamente per un pensierino  natalizio per le amiche o per i bambini. Occorre veramente poco: zucchero, aromi o spezie, acqua, stampi per cioccolatini in silicone….e forno a microonde. Ma se non avete il forno potete realizzarli ugualmente, lasciando asciugare gli zuccherini per 24 ore.

Se cercate nel web troverete molte varianti e molti gusti diversi…Il procedimento è comunque sempre lo stesso: mischiare molto bene lo zucchero e gli aromi, aggiungendo pochissima acqua (o succo) fino ad ottenere un impasto tipo sabbia bagnata (non eccedete con l’acqua altrimenti gli zuccherini si romperanno).

Per gli zuccherini che vedete ho usato questi stampi….più sono piccole le formine meglio è, gli zuccherini non devono essere enormi!

dscf1744

Ed ora ecco le ricettine che ho provato io:

Zuccherini aromatizzati alla vaniglia

  • 220 gr. di zucchero semolato
  • 1/2 fialetta di aroma vaniglia
  • 12 gr. di acqua ( circa un cucchiaio)

Zuccherini alla melagrana

  • 220 gr. di zucchero semolato
  • 12 gr. di succo di melagrana o poco più

Zuccherini al limone e zenzero

  • 220 gr. di zucchero semolato
  • 5/6 gocce di aroma limone
  • 1 cucchiaino raso di zenzero in polvere ( più o meno, dipende dai vostri gusti)
  • 12 gr. di acqua (se volete potete non usare l’aroma limone ma sostituire l’acqua con il succo di limone fresco)

Zuccherini al cacao:

  • 220 gr. di zucchero semolato
  • 1 cucchiaio di cacao amaro
  • 1 cucchiaio d’acqua…ma qui bisogna regolarsi in base alla consistenza dell’impasto.

Alcune ricette prevedono l’uso di qualche goccia di colorante alimentare liquido, per fare dei zuccherini più colorati…dipende dai gusti personali.

Una volta ottenuto l’impasto dovrete riempire le formine,  premendo molto bene con le mani. Inserite lo stampo in microonde e fate andare alla massima potenza (850Watt) per 40 secondi. Sfornate e lasciate raffreddare il tutto per 5 minuti (importantissimo). Fate comunque qualche prova, anche per i tempi di cottura in forno!

Ora fate pressione delicatamente sul fondo delle formine per tirare fuori gli zuccherini.

Fatene di gusti diversi e confezionateli in maniera originale, magari dentro un barattolo di vetro decorato o dentro una scatola di latta, come quella che ho usato io:

dscf1745

La trovo un’idea molto carina da regalare!

Ora non resta che preparare un bel tè con le amiche!!

Questo post partecipa a…

 

3 Comments

3 Comments on Zuccherini aromatizzati fai da te….un dolce regalo!

  1. decoriciclo
    dicembre 18, 2016 at 6:06 pm (2 anni ago)

    Questi zuccherini aromatizzati sono davvero un’ottima idea regalo, facile, originale e simpaticissima.
    Grazie mille per averla condivisa in Natale da Vivere 2016.
    Pinnati nella bachecona dell’iniziativa e su Fb. =)
    Dani

    Rispondi
    • decoriciclo
      dicembre 18, 2016 at 6:08 pm (2 anni ago)

      …ovviamente non sono “pinnati” su FB… ma condivisi sì. 😉

      Rispondi
    • Sara
      Sara
      dicembre 29, 2016 at 5:16 pm (2 anni ago)

      Ciao Dani,
      mi fa piacere che ti siano piaciuti! Grazie per averli pinnati!! Un caro saluto e mega auguri per un 2017 spettacolare! Sara.

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*