Dipinto acrilico su legno (tecniche miste)

SAM_3739

Sapete che cos’è questo?

E’ un pestello in legno…serve per preparare il pesto: famosissima salsa ligure al basilico. 🙂
Ma in questo caso l’ho rivisitato per farlo diventare un simpatico oggetto decorativo. Da anni era sulle mensole della mia cucina…ma il suo legno scuro non mi piaceva granchè..ogni tanto gli occhi mi cadevano su di lui e pensavo fra me è ora di dargli una nuova vita…un nuovo aspetto.

Devo dire mi ha dato del filo da torcere perchè non riuscivo a trovare lo stile giusto per lui..dopo vari tentativi è arrivata l’ispirazione giusta.

Ed è stato divertente,perchè questa estate l’ho infilato nello zaino e portato in vacanza con me . Mi son detta:” in montagna forse si accenderà la classica “lampadina” !!!

E così è stato,osservando le tante fantasie, mescolate, di un centrotavola tirolese.

Non avevo portato con me molte attrezzature…così ho usato l’ingegno.

Per i decori a foglia ho ritagliato degli stencil improvvisati su un foglio di carta.
Che ho poi passato con una spugnetta.
Per i pallini ho usato un cotton fioc,per i quadratini un pezzetto di spugna e…. una mano da chirurgo.(una sudata.. 😀 ahah )

Una volta applicata la vernice protettiva..sono riuscita anche ad ottenere un effetto cracklè (piccole crepe nella pittura che fanno intravedere il legno sottostante) molto leggero ma che crea un effetto “antico” molto ben riuscito.

Ha richiesto tempo e pazienza.
Ma alla fine il risultato mi ha davvero soddisfatto.
A voi la parola…che ne pensate?

 

-Perfume of basil –

Do you know what this is?
It ‘s a pestle … is used to prepare the pesto: famous Ligurian sauce with basil. 🙂
But in this case I revisited to make it a nice decorative object. For years it was on the shelves in my kitchen … but I did not like its aspect .
One day my eyes fell on him and I thought to myself it’s time to give it a new life … a new look.
I have to say it gave me a hard time because I could not find the right style for it .. after some attempts came the right inspiration.

And it was funny, because this summer I put it in my backpack. It was in holiday with me. 😀
I said to myself, “maybe in the mountains will turn on the classic” light bulb “!!!
And so it was, looking at the many fantasies, stir, on the centerpiece of Tyrol.
I not had brought with me many equipment … so I used ingenuity.

For to make the leafs I have cut some stencils improvised on a sheet of paper.
That then passed through a sponge.
For the dots I used a cotton swab, to the squares a piece of sponge and …. a hand as a surgeon. ( what a sweaty .. 😉  haha)

After applying the protective paint .. I’m also managed to get a “crackle” effect very light.(small cracks in the paint that show the underlying wood),but that it creates an effect “ancient” very successful.

It took time and patience.
But in the end I was really happy with the result.
Have your say … what do you think?

 

 

SAM_3734

 ecco l’interno

 

SAM_3735

 

 

 

 

4 Comments

4 Comments on Profumo di Basilico

  1. maryel
    ottobre 30, 2014 at 10:52 pm (4 anni ago)

    Che dire, siete fantastiche, ma io lo sapevo già. Ogni vostra creazione rivela la fantasia, l’arte, il buon gusto che vi distingue. Complimenti per il blog e per le idee.

    Rispondi
    • Lisa
      Lisa
      ottobre 31, 2014 at 9:14 am (4 anni ago)

      Grazie di cuore Maryel e Benvenuta!!
      Avere il sostegno e l’approvazione di una cara amica come te è uno stimolo a proseguire il nostro progetto con ancora più entusiasmo!!
      Vi stupiremo….con gli effetti speciali…ahahah 😀
      Torna a trovarci presto!

      Rispondi
  2. eros
    novembre 21, 2014 at 7:40 pm (4 anni ago)

    Vi faccio i miei migliori complimenti per questo magnifico sito siete state bravissime.

    Eros

    Rispondi
    • Lisa
      Lisa
      novembre 22, 2014 at 2:38 pm (4 anni ago)

      Grazie di cuore Eros!!
      Siamo “alle prime armi” con il blog,ma vedere che i nostri sforzi sono apprezzati,ci
      rende ancora più determinate a migliorare!! 😀
      Torna a trovarci per vedere le novità,o anche solo per un saluto,sei sempre il benvenuto qui! 🙂
      A presto !!

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*