PASTA DI MAIS (SENZA COTTURA)

angelo bisAngelo o fata ? Lascio a voi la scelta ! 😉

Pasta al mais, un po’ di manualità (qualche attrezzo da cucina) e fantasia ed ecco una piccola creatura a cui affidare il vostro messaggio di auguri,speranza,gioia.
Preparare il materiale richiede dei passaggi e degli ingredienti semplici. Ho scelto il procedimento senza cottura sia per creare il materiale che per asciugarlo e devo dire che il risultato è stato molto buono. Ci vuole solo pazienza affinchè la pasta asciughi bene.
Dopo aver creato una base di pasta per appoggiare la figura vi ho applicato un telaio di filo di ferro per sostenere e dare forma alla parte superiore del corpo che ho poi modellato con la pasta. (precedentemente colorata con piccolissime quantità di tempere acriliche.)
Quando la base del corpo si è asciugata bene (non abbiate fretta,io ho usato i termosifoni) ho stirato la pasta il più sottile possibile e modellato a strati per dare l’effetto soffice e vaporoso del tessuto,ritagliato con la classica rotella tagliapasta. Una volta asciugato ho incollato le ali.
Infine ho creato i capelli con lo spremiaglio. Ho completato il tutto con piccoli dettagli luccicanti e ritocchi di pennello per il viso.

angelo4Ed ecco le ali sono  pronte per spiccare il volo e portare la magia di un sorriso. 😀

Un click sulla foto per il tutorial sulla pasta di mais senza cottura

angelo 3  click on the photo for the tutorial for the Dough with corn

  Angel or fairy? I leave the choice is yours! 😉

The necessary for this project is :The dough with corn, a bit ‘of manual skill (some cooking utensil) and fantasy!
And here’s a little creature that will bring your messages of congratulations, hope, joy.
= The material requires few passages and simple ingredients.
I chose the proceeding without cooking for to create and to dry the material and I have to say that the result was very good. It just takes patience so that the paste to dry well.
= After creating a dough base to support the figure I have applied a frame of iron wire to support and give shape to the upper part of the body then shaped with the paste. (previously colored with small amounts of tempera and acrylic.)
= When the base of the body has dried well (I have not baked but left to dry on radiators and it takes time) I stretched the dough as thin as possible and molded in layers to give the effect of soft and fluffy fabric, I cut it with the wheel cutter . Once dried I glued the wings.
= Finally I created hair with garlic press. I completed it all with little gleaming details and touches of brush for the face.

 Now the wings are ready to fly and bring the magic of a smile. 😀

Con questo post partecipo alla raccolta progetti di Natale di:

 

decoriciclo

6 Comments

6 Comments on Ali….Fatate

  1. eros
    dicembre 3, 2014 at 10:10 am (3 anni ago)

    Non ho parole per complimentarmi con i vostri splendidi lavoretti avete delle mani D’ORO e una fantasia fantastica vi auguro il meglio per questo vostro blog lo meritate.Buona Giornata

    Rispondi
    • Lisa
      Lisa
      dicembre 3, 2014 at 3:52 pm (3 anni ago)

      Che piacere ritrovarti Eros, e sempre con il tuo bell’entusiasmo! Grazie mille! 😀
      Abbiamo diverse idee per il blog ancora da sviluppare,e naturalmente la fantasia è già al lavoro per nuovi progetti!! Perciò…tienici d’occhio ! 😉

      Rispondi
  2. Maria
    dicembre 3, 2014 at 11:27 pm (3 anni ago)

    Stupenda! Anche io amo la pasta di mais ma sono solo alle prime armi.
    Tu sei veramente brava.
    Grazie per aver portato quest’angelo alla nostra iniziativa di Natale.
    Un abbraccio Maria

    Rispondi
    • Lisa
      Lisa
      dicembre 4, 2014 at 10:21 am (3 anni ago)

      Benvenuta Maria!! 🙂
      Sono molto lieta che il mio angelo ti sia piaciuto !
      E’ frutto di diversi tentativi ed esperimenti….ma mi ha divertito molto avere ” le mani in pasta”.. 😀 ahah
      E’ sempre una gioia condividere le proprie creazioni con chi ha la stessa passione,ancora di più se la fantasia è a servizio della solidarietà come nel tuo blog,dove ho visto molte idee belle ed originali.
      Grazie per i complimenti…spero in futuro di vedere anche le tue creazioni in pasta di mais 😉

      Auguri per i tuoi progetti
      Lisa

      Rispondi
  3. ig
    aprile 30, 2017 at 10:20 pm (5 mesi ago)

    Hi! I could have sworn I’ve been to this blog before but
    after looking at a few of the articles I realized it’s new to me.
    Nonetheless, I’m certainly happy I came across it and I’ll be bookmarking it and
    checking back regularly!

    Rispondi
    • Sara
      Sara
      maggio 2, 2017 at 7:51 am (5 mesi ago)

      Hi! Thank you for your compliments! We hope to see you soon on our blog! Ciao!! Sara e Lisa.

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*